Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 200
ROMA - 14/11/2013
Attualità - Interessa 96 mila contribuenti che hanno presentato il 730 e 4 mila imprese

Sotto l´albero di Natale rimborsi Irpef ed Iva

A partire dal 15 dicembre i contribuenti che hanno comunicato il proprio codice Iban riceveranno così i rimborsi direttamente sul proprio conto corrente

In arrivo 75 milioni di euro di rimborsi Irpef per chi ha perso il lavoro. Saranno oltre 96 mila i cittadini che riceveranno le somme a dicembre. 75 milioni di euro di rimborsi fiscali sotto l´albero di Natale - comunica una nota delle Agenzie delle Entrate - per gli oltre 96 mila contribuenti che, non avendo più un datore di lavoro e vantando un credito fiscale, hanno usufruito dell´opportunità offerta dal Decreto del Fare di presentare il modello 730 Situazioni particolari (Sp), lo scorso settembre.

A partire dal 15 dicembre i contribuenti che hanno comunicato il proprio codice Iban riceveranno così i rimborsi direttamente sul proprio conto corrente. Per tutti gli altri contribuenti, a partire dal 21 dicembre, saranno, invece, disponibili presso gli uffici postali i rimborsi in contanti. A partire dal 2014 i contribuenti che non hanno più un posto di lavoro potranno presentare la dichiarazione 730 non soltanto nel caso di somme a credito, ma anche nel caso di importi a debito.

Nelle prossime settimane inoltre oltre 4 mila imprese riceveranno il rimborso di crediti Iva, per circa 1 miliardo di euro, messo a disposizione dal Ministero dell´ Economia e delle Finanze. Sale cosi´ a oltre 10 miliardi la somma complessivamente rimborsata da inizio 2013 a oltre 39 mila imprese.