Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 596
RAGUSA - 21/06/2010
Attualità - Modica: per soddisfare la domanda del territorio

Il chirurgo Giorgio Giannone opererà nel Modicano

E’ il senso della convenzione sottoscritta tra il direttore generale dell’Asp Gilotta e l’azienda ospedaliera Garibaldi di Catania

Il chirurgo Giorgio Giannone opererà nelle strutture ospedaliere dell’Asp di Ragusa ed in particolare in quello del comprensorio modicano. E’ questo il senso della convenzione sottoscritta tra il direttore generale dell’Asp Ettore Gilotta e l’azienda ospedaliera Garibaldi di Catania presso cui opera il chirurgo di origini modicane. Oltre alle prestazioni nel settore dell’oncologia chirurgica Giorgio Giannone terrà corsi di formazione teorico pratico per il personale medico dei presidi di Modica e Scicli. La convezione ha la durata di un anno e costerà all’Asp di Ragusa 30 mila euro.

L’avvento di Giorgio Giannone permetterà dunque di soddisfare la domanda del territorio che sempre più spesso si rivolge a strutture sanitarie del nord e che lo scorso anno hanno gravato sui bilanci dell’Asp per 25mila euro. Il direttore generale ha anche insistito per la formazione del personale medico e Giannone si è impegnato a tenere delle sessioni di approfondimento per i medici sui casi più delicati oltre alla possibilità di seguire presso il Garibaldi di Catania operazioni di particolare rilievo. Sulla convenzione ha espresso la sua soddisfazione Nino Minardo che ha sottolineato come questo sia un importante passo verso il miglioramento del servizio offerto ai cittadini di tutta la provincia.