Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 434
RAGUSA - 30/11/2007
Attualità - Ragusa - "Non è un postificio"

I giovani comunisti chiedono
il rilancio del consorzio universitario di Ragusa

"Non si può mortificare il diritto allo studio di tanti giovani" Foto Corrierediragusa.it

«Il consorzio universitario di Ragusa non può essere trattato come un qualsiasi postificio per collocare i collaboratori dei vari deputati del centrodestra».

A sostenerlo sono i giovani comunisti di Vittoria del Circolo «Peppino Impastato».

In una nota scritta hanno dichiarato che non si può mortificare il diritto allo studio di tanti giovani della provincia di Ragusa che hanno individuato nei vari corsi di laurea un’occasione per la loro crescita e formazione.

Tra i disagi segnalati dai giovani comunisti : mancanza di aule sufficienti per fare lezione, biblioteche adeguate, laboratori e casa dello studente.

I giovani comunisti, dunque, accusano il centro destra di sottovalutare i problemi del consorzio ibleo e concludono dicendo che per rilanciare l’università occorre trovare al più presto strutture adeguate per soddisfare le esigenze di tutti gli studenti.