Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1117
RAGUSA - 14/04/2010
Attualità - Ragusa: a causa dei lavori di realizzazione del parcheggio di piazza Poste

Ragusa: corso Italia chiuso alle auto per un anno da lunedì

Dalla prossima settimana sarà avviata l’escavazione dei quattro piani interrati

Da lunedì prossimo corso Italia chiude al traffico veicolare per un anno. Cominciano quindi i veri disagi per i ragusani, a causa dei lavori di realizzazione del maxi parcheggio sotterraneo di piazza Poste, che conta 250 posti, per un costo di 6 milioni e mezzo di euro. La società appaltatrice dei lavori gestirà per 33 anni la struttura, che sarà di conseguenza a costo zero per l’ente di palazzo dell’Aquila. Da lunedì sarà avviata l’escavazione dei quattro piani interrati.

Il tratto di corso Italia compreso tra via San Vito e via Rapisardi, pertanto, sarà interdetto alla viabilità. Per un anno, le auto saranno off-limits e costrette ad un vizioso percorso alternativo predisposto dal comando della polizia municipale. Tutti i veicoli, compresi gli autobus urbani, provenienti da via San Vito, con direzione corso Italia, saranno deviati su corso Vittorio Veneto, ove sarà istituito il divieto di sosta per un lungo tratto onde evitare possibili ingorghi. Veicoli e bus che scendono da corso Italia, invece, saranno dirottati su via Roma, direzione piazza Libertà. Per tutto il periodo dei lavori, almeno un anno, dunque, il tratto di corso Italia a scendere, compreso tra via Matteotti e via Rapisardi, sarà interdetto al transito di ogni veicolo.