Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 775
RAGUSA - 05/04/2010
Attualità - Ragusa: bilancio positivo dal punto di vista turistico del lungo fine settimana

Il sole bacia negli Iblei una Pasquetta ricca di presenze

Centri barocchi e località balneari tra le mete più gettonate Foto Corrierediragusa.it

Pasquetta all’insegna del bel tempo, del mare e delle scampagnate. Le località balneari del litorale ibleo da Scoglitti a Marina di Marza sono state invase a partire dalla tarda mattinata da famiglie e turisti che hanno approfittato delle favorevoli condizioni meteo nonostante il vento ed il mare mosso, anche se qualcuno, soprattutto tra i più giovani (come testimonia la foto) non ha avuto timore di prendere il primo bagno della stagione.

Come da tradizione si sono aperte le case di villeggiatura e molti hanno consumato il pranzo al ristorante. Nel pomeriggio in particolare la maggiore affluenza soprattutto a Marina di Ragusa che resta la meta favorita dei ragusani per la gita fuori porta. Intenso il traffico sulle strade di collegamento con l’altopiano. Il lunedì di Pasqua ha visto anche presenze consistenti di turisti nei centri barocchi con Ibla, Modica e Scicli tra le mete più gettonate.

In città hanno lavorato i ristoranti che hanno offerto i menù della tradizione pasquale. Il bilancio di questo lungo fine settimana sotto il punto di vista turistico può dirsi dunque positivo; la riprova con il ponte «dimezzato» del 25 aprile e del 1 maggio che potranno dare indicazioni più probanti sui flussi turistici in provincia di Ragusa.