Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1124
RAGUSA - 03/04/2010
Attualità - Ragusa: pattugliamenti intensificati pre prevenire incidenti

E´ scattata l´operazione "Pasqua sicura" sulle arterie iblee a cura della Polstrada

I controlli saranno in particolar modo mirati all’accertamento del corretto uso della cintura di sicurezza alla guida delle auto e del casco in sella a ciclomotori e motocicli Foto Corrierediragusa.it

E’ in corso il weekend pasquale che culminerà lunedì con la Pasquetta. Sono giorni di vacanza, ma non per tutti. Gli agenti della Polstrada lavoreranno difatti alcremente nelle prossime ore per garantire la sicurezza sulle strade, nell’ambito dell’operazione «Pasqua sicura 2010». Da stanotte, nella giornata di Pasqua e per Pasquetta saranno intensificati i controlli nelle principali arterie viarie e nelle strade provinciali, da parte del personale della sezione provinciale di Ragusa e del distaccamento di Vittoria, diretti dal Dirigente Commissario Capo Gaetano Di Mauro. Saranno impiegate pattuglie automontate ed in moto, al fine prevenire e contrastare i comportamenti pericolosi e di intralcio alla libera circolazione.

I controlli saranno in particolar modo mirati all’accertamento del corretto uso della cintura di sicurezza alla guida delle auto e del casco in sella a ciclomotori e motocicli. Le zone maggiormente monitorate saranno quelle comprese nelle strade statali 115, 514 e 194 (nei territori di Ragusa, Modica e Pozzallo) e la strada provinciale 25 che porta a Marina di Ragusa, ove si prevede un grande afflusso veicolare nei due giorni e, soprattutto al rientro, nelle ore serali di lunedì di Pasquetta. Non guasta una raccomandazione al personale senso civico degli automobilisti, perché, al di la dei controlli della Polstrada, una guida consapevole nel rispetto del codice della strada costituisce la migliore prevenzione per una Pasqua serena.