Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1278
RAGUSA - 23/03/2010
Attualità - Ragusa: il percorso stradale secondo alcuni tecnici dell’Anas

Viaggiare dis-informati a causa di chi non conosce le strade

Segnaletica errata disorienta automobilisti: qualcuno spieghi ai tecnici che da Catania a Ragusa si svolta prima di Siracusa. Giovanni Iacono (Idv) segnala il marchiano errore
Foto CorrierediRagusa.it

Da Catania a Ragusa facendo il giro per Siracusa. Genialità dei tecnici dell’Anas, di quelli che posizionano la segnaletica per indirizzare gli automobilisti verso un percorso breve e migliore. Chi ha messo la segnaletica sulla Catania-Ragusa-Siracusa avrà lavorato al buio.

Giovanni Iacono, capogruppo provinciale di Idv, ha scritto alla direzione regionale dell’Anas Sicilia, al presidente della Provincia di Ragusa Franco Antoci e all’assessore provinciale al Turismo, nella speranza che almeno uno dei 3 si attivi per correggere la marchiana svista che tanti disagi e imprecazioni sta causando ai malcapitati che da Catania vogliono andare a Ragusa e sono costretti a fare il giro lungo per Siracusa.

«Ho avuto modo di accertare attraverso diversi operatori commerciali e turistici della provincia di Ragusa –scrive Iacono- il grave danno che viene arrecato alle tante persone che per ragioni di lavoro o per vacanza sono dirette in provincia di Ragusa. Chi non conosce bene il percorso è indotto a percorrere un percorso errato e lungo per venire a Ragusa invece di transitare attraverso il tratto più breve della S.S. 194. Tale disagio è causato dalla ripetuta e fuorviante segnaletica stradale apposta nel nuovo tratto di autostrada Catania- Siracusa che si sviluppa tra la tangenziale di Catania (località Passo Martino) e lo svincolo di Lentini sulla strada statale 194 «Ragusana».

«In quel tratto- spiega ancora Iacono- sono presenti diversi ed ampi cartelli stradali che indicano ei proseguire diritto per «SIRACUSA» e di svoltare per «Lentini- Carlentini», anziché Ragusa. All’atto dello svincolo che dovrebbe essere imboccato per andare a Ragusa e immettersi sulla S.S.194, l’ultimo cartello stradale indica ancora e solo »Lentini- Carlentini».

Insomma, per chi ha fatto mettere questa segnaletica Ragusa non esiste. Si verifica che gli ignari automobilisti proseguono verso Siracusa pensando di andare verso Ragusa. L’indicazione di Ragusa, paradossalmente, si trova dopo e non prima avere svoltato a destra seguendo il cartello «Lentini Carlentini».