Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1086
RAGUSA - 18/03/2010
Attualità - Ragusa: Trenitalia taglia i servizi lungo la tratta del barocco

Niente treni sulla Sr-Rg nei festivi e prefestivi

La protesta della Filt Cgil che invoca la mobilitazione delle istituzioni

Con il nuovo orario estivo niente collegamenti ferroviari nei festivi e prefestivi. Trenitalia taglia i servizi sulla tratta Siracusa Noto Modica Ragusa, ovvero la linea del barocco.

Una decisione che penalizza il territorio e che riduce la mobilità all’interno di un vasto comprensorio. Trenitalia assicura i servizi solo nei giorni lavoratori per tutelare in qualche modo, seppur con servizi a bassa frequenza, i pendolari che si muovono lungo l’asse delle due provincie.

La decisione è arrivata come un fulmine a ciel sereno anche se era stata paventata tra gli addetti ai lavori. Le segreterie generali della Filt Cgil di Siracusa e Ragusa si sono mobilitate e promuoveranno iniziative per indurre Trenitalia a fare un passo indietro. La Cgulo contesta il progetto di Trenitalia di fare della stazione di Catania la parte terminale del sistema ferroviario del sud est della Sicilia e lamentano la mancata presa di posizione e di iniziative da parte della Regione e delle amministrazioni locali toccate direttamente dal provvedimento.