Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 566
RAGUSA - 29/10/2009
Attualità - Ragusa: al secondo posto in Sicilia per consumi

La provincia iblea consuma tanta energia elettrica

Secondo i dati diffusi da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale ad alta e altissima tensione, nella provincia iblea il consumo totale di energia elettrica nel 2008 è stato di 1354,9 GWh Foto Corrierediragusa.it

La Sicilia si conferma per il 2008 la prima regione d’Italia per consumi di energia elettrica. La provincia dove si consuma maggiore corrente è quella di Catania, con una crescita del 5,2%, seguita dalla provincia di Ragusa, con un incremento del 4,4%. Secondo i dati diffusi da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale ad alta e altissima tensione, nella provincia iblea il consumo totale di energia elettrica nel 2008 è stato di 1354,9 GWh (6° posto nella regione e 72° in Italia).

Il settore che in Sicilia ha fatto registrare la crescita più sostenuta dei consumi di energia elettrica è il terziario: +3,8% rispetto al 2007 e 5.354,7 GWh (8° posto in Italia per valore assoluto). In agricoltura l’aumento è stato del 2,36% (445,9 GWh ¬ 5° posto in Italia per valore assoluto). Sostanzialmente stabile l’utilizzo domestico dell’elettricità (-0,7%) per un consumo assoluto di 5.865,9 GWh (3° posto in Italia) mentre č in calo il comparto industriale (-2,51%) con 7.253,3 GWh utilizzati (8° posto in Italia).

A livello regionale i dati sono rimasti sostanzialmente invariati rispetto al 2007 (-0,84%). Solo Sardegna, Lombardia e Puglia, registrano valori in crescita. La Sicilia è al settimo posto tra le regioni italiane per consumo assoluto (18.919,8 GigaWattora). In testa č la Lombardia (67.070,4 GWh) seguita da Veneto ed Emilia Romagna.