Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 777
RAGUSA - 29/09/2009
Attualità - Ragusa: per avviare proficui rapporti di cooperazione

Console della Tunisia a Ragusa in visita alla Camcom

E’ nei programmi della provincia di Mahdia creare le condizioni per un impegno delle imprese attrezzate nel campo della serricoltura dell’area iblea in quel territorio

Il console della Repubblica di Tunisia in Sicilia, Ben Mansour Abderrahmen, è stato in visita ufficiale alla Camera di Commercio di Ragusa. Nel corso di un cordiale incontro con il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Tumino, e con il Segretario generale Carmelo Arezzo, sono stati avviati contatti operativi per intensificare i rapporti tra la realtà della presenza extracomunitaria tunisina nella provincia di Ragusa e le imprese ragusane del settore della innovazione tecnologica in agricoltura, con particolare riferimento alla serricoltura.

E’ infatti nei programmi della Tunisia, in particolare della provincia di Mahdia, creare le condizioni per un impegno delle imprese attrezzate nel campo della serricoltura dell’area iblea in quel territorio, al fine di contribuire allo sviluppo della agricoltura tunisina.

Nel corso dell’incontro sono state poste le basi per una due giorni di lavoro, con la presenza di una delegazione ufficiale tunisina ad alto livello sul piano politico, imprenditoriale e della ricerca, per un confronto su questi temi con la realtà agricola ragusana; saranno il 14 e 15 novembre prossimi le due giornate nel corso delle quali, a Ragusa, il simposio, accompagnato da contatti tra le imprese e da visite aziendali, consentirà di programmare nuove forme di efficace collaborazione tra la nostra provincia e la Tunisia, anche nel quadro dell’area di libero scambio euromediterranea.