Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1203
RAGUSA - 22/05/2009
Attualità - Ragusa: il consigliere di quartiere Salvatore Avola si fa portavoce del malcontento

Ragusa Ibla da 2 mesi senza servizio ambulanza 118

Della vicenda sono stati interessati il prefetto Carlo Fanara e il sindaco Nello Dipasquale

Ragusa Ibla da due mesi priva del servizio di ambulanza del 118. Della vicenda sono stati interessati il prefetto Carlo Fanara e il sindaco Nello Dipasquale. A farsi portavoce delle lamentele dei residenti è il consigliere di quartiere Salvatore Avola, il quale esprime «grande criticità per la soppressione del servizio 118 a Ragusa Ibla.

Gli abitanti – dice Avola – non possono ancora pagare il prezzo di una sanità malata. Dopo essere andati incontro ai disagi causati dalla soppressione del presidio di guardia medica, adesso i residenti sono stati privati anche del servizio 118, che manca dal 25 marzo.

Questa situazione – prosegue Avola – è penalizzante non solo per i residenti, ma anche per i numerosi turisti presenti. Sono altresì alle porte – conclude il consigliere – i festeggiamenti di S. Giorgio, in occasione dei quali il servizio 118 si renderà necessario». Della problematica si discuterà anche nella prima seduta utile del consiglio di quartiere.