Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 882
RAGUSA - 05/05/2009
Attualità - Ragusa: Sonia Migliore chiede che il sindaco batta un colpo (di piccone)!

La rotatoria di via Achille Grandi ed i "raggiri politici"

Nove mesi fa Dipasquale aveva promesso nuovi interventi per "addolcire" l’infrastruttura
Foto CorrierediRagusa.it

Torna a far discutere la rotatoria di via Achille Grandi, sorta tre anni fa in uno al primo centro commerciale aperto nel capoluogo. L´infrastruttura, per fortuna, non è stata di recente teatro di alcun incidente, ma resta nel mirino censorio del consigliere comunale dello Sdi, Sonia Migliore (nella foto), "nemico giurato" della rotatoria stessa, sin dalla sua realizzazione. Per l´appunto, quasi tre anni fa, proprio per disciplinare i flussi viari da e per il centro commerciale "Le Masserie".

La nuova sortita dell´esponente di opposizione trova fondamento... nell´inerzia e nel silenzio dell´amministrazione che, giusto nove mesi addietro, per il tramite della sua massima espresisone, ossia il sindaco Nello Dipasquale, aveva annunciato nuovi interventi di "addolcimento dell´andamento" della rotatoria. Non la sua rimozione (cosa che ha sempre agognato per la verità la Migliore), ma una sua ... rivisitazione. Da quella nota ufficiale di palazzo di Città, però, è passata tanta acqua... per via Achille Grandi, senza che però la rotatoria sia stata... spazzata o, quantomeno, "addolcita".

La Migliore, conseguenzialmente, è tornata ad impugnare il bazooka. Ha chiesto, infatti, con un´interrogazione, l´inserimento dei lavori (ma il progetto è stato mai redatto?) promessi dal sindaco nel Piano triennale delle opere pubbliche ed il suo finanziamento con i fondi del bilancio 2009 che la civica assise si appresta a varare. Ma, soprattutto e sostanzialmente, se non sia stata presa per i... fondelli (beninteso, politicamente parlando!)

"Si chiedono di conoscere - postilla, in effetti, la Migliore - le reali intenzioni dell´amministrazione in quanto un ulteriore disguido sulla materia sarebbe oggetto di un immeritato "raggiro politico". La persistenza della rotatoria, infatti, starebbe a significare solo un "incomprensibile veto politico".

La rappresentante socialista, insomma, dopo nove mesi ed il mancato... parto (alias, la correzione o rimozione della rotatoria) si sente, come accennato, abbindolata dal primo cittadino. A Nello Dipasquale sindaco, il compito ora di battere il nuovo...colpo. Che sia quello di piccone sulla rotatoria?