Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:47 - Lettori online 1045
RAGUSA - 08/04/2009
Attualità - Ragusa: dura denuncia dei consiglieri Iacono e Nicosia

"La Provincia esclude dal concorso i giovani giornalisti"

Presentata un’interrogazione sulla copertura di un posto di giornalista redattore ordinario alla Provincia

«L’amministrazione provinciale toglie ad una classe di giovani giornalisti la possibilità di una opportunità occupazionale, e ciò in netto contrasto anche con tutte le dichiarazioni finora adottate dall’amministrazione stessa».

Così i consiglieri provinciali Giovanni Iacono (gruppo Italia dei Valori) e Nicosia Ignazio (gruppo misto indipendente) in un’interrogazione sulla copertura di un posto di giornalista redattore ordinario alla Provincia. Alla base dell’interrogazione ci sarebbe una circostanza peculiare: «Non viene previsto il posto di redattore ordinario (contratto di lavoro giornalistico) perché, come riportato nel bando, vi è in corso un contenzioso con un dipendente che aspira a questo posto – spiegano in una nota i due consiglieri –. Appare quindi illegittimo, sotto il profilo procedurale e legislativo, il riconoscimento di una qualifica ad un dipendente con una transazione extragiudiziale in corso e senza che ancora sia intervenuta la pronuncia del giudice del lavoro».

In definitiva, i due consiglieri chiedono «di conoscere, sulla base di quella che risulta essere una vera e propria riserva di posto inserita nel bando, qual è lo stato della vertenza, l’oggetto di questo contenzioso, il dipendente interessato e perché prima dell’esito di qualsiasi giudizio dell’autorità giudiziaria del lavoro l’amministrazione ha già ‘sentenziato’ a proprio sfavore attribuendo una riserva di posto».