Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:03 - Lettori online 1266
RAGUSA - 28/03/2009
Attualità - Ragusa: è l’unico nel suo genere in Italia

Inaugurato il museo civico «Italia in Africa, 1885-1960»

Ospita una collezione di oltre 50 pezzi che testimoniano una pagina importante della storia italiana, e in particolare della Sicilia e di Ragusa
Foto CorrierediRagusa.it

Divise militari dell’epoca, articoli di giornali sulla battaglia di Adua (1896), foto e documenti storici che raccontano le ambizioni italiane sul corno d’Africa.

Il museo civico «Italia in Africa, 1885-1960», unico del genere in Italia, è stato inaugurato giovedì mattina, a Ragusa, presso i locali comunale in via San Giuseppe, alla presenza delle autorità cittadine, del duca Amedeo di Savoia e della duchessa Silvia Paternò.

Il museo ospita una collezione di oltre 50 pezzi che testimoniano una pagina importante della storia italiana, e in particolare della Sicilia e di Ragusa. L’esposizione è stata donata alla città dallo storico e collezionista Mario Nobile, curatore della struttura museale. «L’obiettivo è quello di dotare il capoluogo ibleo di un sistema museale – ha detto il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale –, il prossimo passo infatti sarà l’apertura del museo della Ragusanità e del museo del tesoro di San Giorgio».

Il museo della Ragusanità, dedicato alla storia del territorio ibleo, sarà curato dall’assessore comunale alla Cultura, Mimì Arezzo, e sarà allestito a palazzo Zacco; il museo del Duomo invece sarà allestito a Ibla, nella chiesa di San Giorgio.