Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1337
RAGUSA - 22/01/2009
Attualità - Ragusa - Nuovo look per la frazione balneare

Rivoluzione a Marina di Ragusa. Lavori al via da settembre 2009

"Il lungomare sarà tra i più belli del Paese": parola del sindaco che assicura una riqualificazione a 360 gradi della località Foto Corrierediragusa.it

Un progetto da 2 milioni e 600mila euro, la gran parte già stanziati (2 milioni), per dare a Marina di Ragusa un nuovo look. Il primo stralcio dei lavori dovrebbe prendere il via nel settembre 2009 e concludersi nel maggio 2010. «Il lungomare di Marina di Ragusa sarà tra i più belli del Paese», dichiara soddisfatto il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale, soddisfatto «del lavoro svolto interamente da questa amministrazione per la riqualificazione della località balneare».

Secondo quanto prevede il progetto, piazza Torre sarà collegata a piazza Dogana e al lungomare Mediterraneo. La seconda parte dei lavori, ancora da finanziare, prevede invece la pedonalizzazione anche del lungomare Bisani. Piazza Torre sarà pavimentata con basolato, inoltre sarà realizzata una scalinata in pietra per consentire l’accesso alla spiaggia. Le palme faranno spazio ad altre piante, e l’attuale illuminazione sarà totalmente rimpiazzata con un impianto più moderno.

Un collegamento consentirà l’accesso a piazza Dogana e quindi al lungomare pedonale, che verrà ampliato in alcuni tratti di circa 4 metri. Anche qui nuovo look nella pavimentazione e nel sistema di illuminazione. Anche il porto sarà interessato dal progetto di riqualificazione attraverso la realizzazione sul braccio di Levante di un «lungoporto» da cui ammirare Marina di Ragusa in tutta la sua nuova bellezza.