Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 1130
RAGUSA - 14/01/2009
Attualità - Ragusa - Per risolvere il problema delle infiltrazioni

Ragusa: 25mila euro per la piscina

Il dirigente Salerno: "La consegna della struttura ai cittadini fra un mese ci sembra una scadenza ragionevole
Foto CorrierediRagusa.it

L’odissea della piscina comunale di Ragusa (nella foto) dovrebbe concludersi fra circa un mese. La previsione, ottimistica, è del direttore generale Giuseppe Salerno, che annuncia «lo stanziamento di 25mila euro per risolvere il problema delle infiltrazioni d’acqua nella struttura».

A metà dicembre, i lavori di riqualificazione della piscina comunale erano stati bloccati dalle numerose infiltrazioni d’acqua presenti in vari punti della copertura. «L’imprevisto ci costringe a rinviare l’apertura a data da destinarsi – aveva dichiarato l’assessore comunale all’Edilizia sportiva, Michele Tasca –. A breve effettueremo un sopralluogo con i tecnici per valutare l’entità dei danni e per stabilire la cifra da stanziare per le riparazioni».

A sciogliere i nodi, quindi, è stato il dirigente Giuseppe Salerno, secondo il quale «il problema delle infiltrazioni è risolvibile in un mese, salvo ulteriori imprevisti. In questo lasso di tempo – conclude Salerno – contiamo anche di portare a termine l’allaccio del gas metano e il potenziamento del contatore in merito alla fornitura di energia elettrica. La maggior parte del lavoro di riqualificazione è già stata portata a termine, la consegna della struttura ai cittadini fra un mese ci sembra una scadenza ragionevole».