Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 879
RAGUSA - 25/08/2016
Attualità - Il Comando dei Vigili urbani ha emanato ordinanza per regolamentare la viabilità

Festa San Giovanni, ragusani al gran rientro

Fine settimana intenso con appuntamenti rreligiosi e di intrattenimento. Il clou è è lunedì con la processione Foto Corrierediragusa.it

La festa del patrono entra nel vivo questo fine settimana e vedrà il suo clou nella giornata di lunedì. Questi giorni di avvicinamento alla festa di S. Giovanni sono caratterizzati da grande religiosità e vissuti intensamente dalla comunità parrocchiale con una serie di riti dal grande valore simbolico. Tra questi la giornata sacerdotale alla presenza del vescovo, Mons. Carmelo Cuttitta, e la traslazione della reliquia del braccio destro del santo all’Ospedale Civile con successiva benedizione degli ammalati. Per Don Gino Alessi, parroco della Cattedrale, il braccio reliquario ha avuto sempre una grande importanza per la fede dei ragusani che nei momenti difficili chiedevano l’esposizione del braccio in chiesa. In città si susseguono anche gli appuntamenti musicali, teatrali e la mostra a palazzo Garofalo con «Artisti iblei per S. Giovanni» che ha già attirato l’interesse di molti. Nel fine settimana comincerà il rientro di molti dalle residenze estive al mare o in campagna per seguire da vicino il triduo finale. La tradizione vuole infatti il rientro in città e la riapertura delle case rimaste chiuse per il periodo estivo.

La città si prepara dunque al grande appuntamento di lunedì e il Comando dei Vigili urbani è impegnato a gestire la viabilità da sabato a lunedì per consentire lo svolgimento ordinato delle processionI, della Fiera, che come da tradizione si tiene in piazza Libertà, via Natalelli e viale del Fante. Il Comando ha invitato gli automobilisti ad utilizzare i parcheggi pubblici ubicati in Corso Italia in via Dalla Chiesa (vicino Tribunale) ed in Piazza del Popolo (vicino Ospedale Civile). Sono tanti infatti i divieti di sosta istituiti e modificati alcuni sensi di circolazione.