Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 936
RAGUSA - 23/08/2016
Attualità - L’area è stata transennata

Docce pericolose a Marina di Ragusa: cadono in 2

Sono intervenuti i vigili urbani Foto Corrierediragusa.it

Docce scivolose e pericolose. Per due bagnanti estate chiusa anzitempo per le contusioni e le fratture riportate nella zona delle docce al lungomare Andrea Doria. La zona è stata ora recintata dopo che i due interessati hanno presentato una richiesta di risarcimento danni a palazzo dell’Aquila. L’amministrazione è corsa intanto ai ripari transennando l’area delle docce incriminate dopo diverse segnalazioni arrivate al comando dei vigili urbani. Il primo episodio ha visto un anziano scivolare sulla rampa di accesso, ma questa prima caduta era stata imputata al caso. Il giorno dopo l’evento si è però ripetuto ed ancora una volta l’ambulanza del 118 è dovuta intervenire per soccorrere il malcapitato bagnante in cerca di refrigerio. I vigili a quel punto hanno dovuto prendere atto di quanto segnalato e cioè che a causa dell’umidità sulla superficie di cemento si era creato del muschio ed una patina molto insidiosa che ha causato la caduta dei due bagnanti e i disagi per molti che, pur non cadendo o riportando danni sensibili, hanno usufruito delle docce. L’area resta dunque inaccessibile in attesa di un intervento manutentivo sulla pedana di accesso ed i tecnici stano monitorando tutte le altre pedane che possono costituire un potenziale pericolo.