Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 611
RAGUSA - 23/08/2016
Attualità - L’instalazione nel contesto del "met2B" nel cuore di Marina

"Si...cciu siccu" vince evento arte urbana

Un’idea di arte alternativa che ha riscosso il gradimento del pubblico Foto Corrierediragusa.it

"Si...cciu Siccu!" (foto) vince l’evento di arte urbana tenutosi nel centro di Marina. Un gioco di parole che sottintende un senso profondo come spiegano gli autori dell’installazione, Vincenzo Sortino, Cristina Lancia, Andrea Rizza, Stefano Pitino «Sei più magro è ciò che spontaneamente diciamo a chi perde peso. Dimagrendo, si sa, la prima cosa che si perde è l’acqua e anche i secchi, un tempo ricchi di questo bene prezioso, oggi iniziano a dimagrire. Il 97% dell’acqua sulla terra è salata; solo il 2,5 è dolce. Quest’ultima se non venisse sprecata, basterebbe alla sopravvivenza di tutti gli uomini sulla terra. Con oltre mille like, il premio social ‪#‎met2b è andato a "Troppopieno", di Tecla La Cognata e Danilo Micieli, che si sono aggiudicati il tablet messo in palio.

La giuria ha anche assegnato le menzioni speciali alle opere "L´uomo di latta" di Irene Meli, "Fino all´ultima goccia" di Wood Renna, "Pioggia a catinelle" di Flavia Criscione, "Itaca" di Helena Beckel. Grande attenzione per un’opera molto particolare che ha ricevuto il premio speciale, il Fitocatino realizzato da MAO Studio. Thomas Battaglia del Met, il promotore di #met2b, ha messo a loro disposizione la parete laterale che affaccia sull’ingresso per un progetto che l´anno prossimo potrà affiancare l’Urban Art MEeTing, un’installazione parallela, un giardino in verticale. I direttori artistici dell’evento, Danilo Dimartino ed Elisa Muccio, hanno centrato anche quest’anno l’obiettivo di mettere al centro un’idea di arte alternativa che ha riscosso il gradimento del pubblico.‬