Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 727
RAGUSA - 27/07/2016
Attualità - Incubo finito per migliaia di vacanzieri

La Siracusa-Rosolini riaperta nei pressi di Cassibile

Si tratta di 4 km che sono stati interessati da lavori di manutenzione straordinaria Foto Corrierediragusa.it

Incubo finito per migliaia di vacanzieri. Da mercoledì scorso è stato riaperto nei due sensi il tratto dell’autostrada Siracusa-Rosolini nei pressi di Cassibile. Si tratta di 4 km che sono stati interessati da lavori di manutenzione straordinaria come il rifacimento del manto stradale e la segnaletica orizzontale che ha imposto la circolazione in doppio senso in una carreggiata e la chiusura dell’altra. Nei fine settimana gli incolonnamenti per chilometri sono stati la regola a causa del traffico proveniente soprattutto dalle zone balneari e diretto verso il capoluogo aretuseo. Domenica scorsa tra le 19 e le 21 la coda è stata di circa 8 km tra Cassibile e il tratto interessato per il restringimento della carreggiata per via dei flussi provenienti da Fontane bianche e dalla zona sud del siracusano. Non pochi i disagi per gli automobilisti non solo residenti a Siracusa ma anche per quanti diretti a Catania. I pullman di linea per l’aeroporto di Catania nelle ultime domeniche hanno accusato ritardi da 60 e fino a 90 minuti con conseguenti perdite dei voli in partenza.