Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 492
RAGUSA - 08/07/2016
Attualità - La decisione del Cas

Riapre venerdì nei 2 sensi la Siracusa-Gela

Dopo tre anni di chiusura per lavori di manutenzione Foto Corrierediragusa.it

Meno file e più scorrevolezza. Il Cas (Consorzio autostrade Siciliane) ha deciso di riaprire venerdì nei due sensi di marcia i circa 4 chilometri dell’ autostrada Siracusa-Gela da tre anni chiusi per lavori di manutenzione. La circolazione solo su una corsia nei due sensi di marcia è imposta appena imboccata l’autostrada al casello di Rosolini e provoca notevoli rallentamenti tanto da avere suscitato proteste e una presa di posizione ufficiale contro il Cas da parte del deputato regionale di Grande Sud-Pid, Pippo Gennuso. Il parlamentare si è anche incatenato simbolicamente per "protestare contro l´eterno cantiere». Il presidente del Cas, forse alla luce della protesta eclatante del parlamentare, ha deciso di aprire al traffico le due corsie anche in considerazione del periodo estivo e del prevedibile aumento del traffico. Sulla tratta in questione sono stati eseguiti lavori di riqualificazione per migliorare la viabilità ed il livello di messa in sicurezza intervenendo su pavimentazione, segnaletica e barriere di sicurezza.

Il Cas non si era ancora deciso ad aprire perché attende le risultanze di uno specifico studio commissionato al Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Messina per una perizia suppletiva di variante. Sul tratto che sarà riaperto alla circolazione nei due sensi di marcia saranno mantenuti limiti di velocità ma nonostante tutto sarà più agevole per gli utenti circolare nei due sensi.