Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 807
RAGUSA - 18/06/2016
Attualità - Effetto "Scipio" in via di esaurimento, il gran caldo si attenua in modo sensibile

Aria fresca in Sicilia con ciclone atlantico "Giunone"

Domenica la prima giornata di cambiamento, previste anche piogge sparse Foto Corrierediragusa.it

Finisce l’effetto di "Scipio" ed arriva «Giunone» . Da domenica il caldo asfissiante che ha raggiunto punte di 38 gradi in questi ultimi giorni imperversando sulla Sicilia, in particolare provocando incendi e avvolgendo tutta l’isola nell’afa, diminuirà. Il ciclone che proviene dall’Atlantico, denominato «Giunone», porterà infatti aria fresca e le temperature toccheranno valori tra i 15-20 gradi, ben al di sotto della norma stagionale. Potrebbero anche verificarsi dei temporali che rinfrescheranno ulteriormente l’aria. Anche per la prossima settimana la temperatura si manterrà su valori medi stagionali. I meteorologi prevedono tuttavia un’estate calda con picchi di 40 gradi a luglio ma non si sbilanciano ancora sul periodo preciso.