Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:39 - Lettori online 709
RAGUSA - 12/04/2016
Attualità - Non emergono situazioni di criticità

Qualità dell´aria buona a Ragusa

Soddisfatto l’assessore Zanotto Foto Corrierediragusa.it

Tutti i valori della qualità dell’aria nel territorio comunale e nel centro urbano in particolare sono al di sotto dei limiti massimi e quindi non emergono situazioni di criticità. E´ quanto emerge dai dati che sono stati resi noti dalla Struttura Territoriale di Ragusa Unità Operativa Monitoraggi dell´Arpa all´Assessorato all´Ambiente nell´ambito del rapporto 2015. "Dai dati rilevati dalle stazioni di rilevamento (foto) ubicate presso il campo di atletica leggera di contrada Petrulli, villa Archimede e nei pressi del campo comunale di calcio di Marina nel 2015 - scrive l´Arpa nella relazione - non sono stati rilevati superamenti dei valori limite relativamente a biossido di zolfo e monossido di carbonio. Nessun superamento del valore limite anche per il biossido di azoto, l´ozono, il benzene ed il particolato atmosferico. Nella relazione viene altresì fatto rilevare che presenta criticità invece l´obiettivo di qualità dei dati in quanto l´elevata percentuale di dati non validi registrati nel corso dell´anno causati dal malfunzionamento delle apparecchiature, da interruzioni dell´erogazione dell´energia elettrica o da improvviso spegnimento delle cabine per condizioni metereologiche avverse, ha portato in molti casi al non raggiungimento dell´obiettivo di qualità.

«I dati forniti dell´Arpa - dichiara l´Assessore all´energia ed ambiente Antonio Zanotto - sono rassicuranti. Se inoltre confrontiamo le rilevazioni della rete di monitoraggio sulla qualità dell´aria del 2015 con quelli registrati nei sei anni precedenti, si evince che abbiamo una situazione di stabilità complessiva - conclude l´assessore - con tutti valori che rispettano i limiti imposti dalla legge».