Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 825
RAGUSA - 11/02/2016
Attualità - Grazie anche all’impegno del comitato intercontrade

Al via i lavori per acquedotto a Camemi

"Ringraziamo questa Amministrazione per aver deciso di continuare a portare avanti la realizzazione dell’opera" Foto Corrierediragusa.it

Soddisfazione esprime il comitato intercontrade per l´ottimo risultato ottenuto per migliorare la vivibilità nei villaggi a monte di Marina di Ragusa. «Dopo anni di lotte che hanno visto protagonisti noi residenti del posto che abbiamo operato fianco a fianco con i precedenti consigli comunali e Giunte sia di centrodestra che di centrosinistra – dice il portavoce del comitato, Peppe Calabrese – finalmente sono stati consegnati i lavori all´impresa aggiudicataria per costruire l´acquedotto a Camemi. Abbiamo avuto l´idea di proporre l´acquedotto a Camemi, punto più alto delle zone di recupero al fine di servire tutti i villaggi, lo abbiamo fatto finanziare con un mutuo della Cassa depositi e prestiti acceso nel 2008 e tutto l´iter da allora è stato seguito in maniera costante. Ringraziamo i tecnici del Comune per il lavoro svolto. Ringraziamo questa Amministrazione per aver deciso di continuare a portare avanti la realizzazione dell´opera. Dobbiamo per la verità registrare un rallentamento del cronoprogramma in questi ultimi due anni e mezzo ma grazie alle nostre sollecitazioni finalmente gli interventi prenderanno il via. Presto ci riuniremo per discutere strategie al fine di ottenere acqua potabile e altri servizi per le nostre case. Presenteremo un piano di proposte al sindaco - concludono gli interessati - e resteremo vigili affinché alle parole seguano i fatti».