Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 429
RAGUSA - 15/01/2016
Attualità - Acquistati grazie ai risparmi per la decurtazione del 30 per cento delle indennità degli amministratori

Defibrillatori per i 13 impianti sportivi della città

Ogni società che utilizza l’impianto avrà un tesserato capace di utilizzare la strumentazione Foto Corrierediragusa.it

Un defibrillatore per ognuno dei tredici impianti sportivi comunali. Le apparecchiature «salvavita» sono state infatti acquistate dall´Amministrazione Comunale, grazie ai fondi derivanti dall´accantonamento del 30% delle indennità di carica della Giunta, e messe a disposizione delle società sportive che utilizzano le strutture dell´Ente.

«Abbiamo ritenuto opportuno procedere all´acquisto di tredici defibrillatori – dichiara il Vice sindaco con delega allo sport, Massimo Iannucci – in quanto riteniamo indispensabile che in ogni struttura comunale fruita da diverse centinaia di atleti, debba essere dotata di un così importante apparecchiatura la cui presenza può rivelarsi fondamentale per salvare la vita in caso di arresto cardiaco o infarto. Ogni società sportiva che utilizza gli impianti comunali ha infatti individuato un proprio componente che frequenterà un corso per essere messo nelle condizioni di utilizzare correttamente il dispositivo».