Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1468
RAGUSA - 04/01/2016
Attualità - Tutto il Cda uscente è stato riconfermato

Resta ancora alla guida di Ance Sebastiano Caggia

L’associazione dei costruttori edili ha constatato che Ragusa è stato il comune che ha appaltato 10 milioni di lavori pubblici Foto Corrierediragusa.it

L´Ance conferma il direttivo uscente e Sebastiano Caggia (foto) alla presidenza. L´associazione dei costruttori edili si presenta con un bagaglio di esperienze per affrontare il nuovo anno che potrebbe essere quello della ripresa dei lavori pubblici. Il presidente Caggia ha distribuito subito le deleghe operative. A Rosa Chiaramonte i rapporti con la Camera di Commercio, Giovani Borrometi delegato ai rapporti con il comune di Ragusa, Raffaele Cappello rapporti con l´area modicana, Paolo Divita area montana.

L´Ance ha constatato che Ragusa è stato il comune che ha dato in appalto dieci milioni di lavori pubblici risultando il primo tra i dodici comuni iblei e si prepara a bandire gare per 15 milioni nel corso del 2016. Nel dettaglio due gare per complessivi un milione 800 milione per laa rete idrica, 850 milioni per rifacimento di piazze e strade, per la rete idrica in via S. Anna e viale delle Americhe quasi un milione 800 mila euro, 360 mila euro per la rotatoria sulla Marina di Ragusa-S. Croce e 200 mila euro per la viabilità di accesso al nuovo ospedale Giovanni Paolo II°.