Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1383
RAGUSA - 01/01/2016
Attualità - La neonata pesa quasi 4 chili ed è nata all’ospedale Maggiore

E´ Celeste la prima nata negli Iblei

Piazza San Giovanni gremita per il concerto di Bandabardò Foto Corrierediragusa.it

Si chiama Celeste la prima nata del 2016 nel territorio ibleo. La piccola è venuta alla luce 15 minuti dopo lo scoccare della mezzanotte nel reparto di ostetricia dell’ospedale Maggiore di Modica. La neonata pesa quasi 4 chili ed è figlia di Salvo e Ornella Basile e nipote di Meno Rosa, già consigliere comunale a palazzo San Domenico. Per quanto riguarda il capodanno tutto si è svolto nel migliore dei modi. Come da tradizione piazze piene per il tradizionale brindisi. Grande affluenza di pubblico soprattutto a Ragusa, in piazza San Giovanni (foto), dove in tantissimi hanno salutato il 2016 in compagnia dei Bandabardò, che ha regalato oltre due ore di musica. Non si sono segnalati incidenti stradali di rilievo a parte qualche tamponamento con feriti lievi. Nessun incidente da botti a Ragusa dove il sindaco li aveva vietati, a parte il ragazzo rimasto ferito a Modica (vedere relativo articolo). Anche negli altri comuni iblei dove i fuochi d’artificio non sono invece mancati tutto è andato bene.