Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 946
RAGUSA - 03/01/2016
Attualità - Tutti gli appuntamenti da non perdere

Concerto d´organo e danza per il "Natale Barocco"

Eventi per tutti i gusti Foto Corrierediragusa.it

Continuano gli spettacoli e gli appuntamenti inseriti nel calendario di "Natale Barocco". Domenica 3 appuntamento con il concerto d’organo del Maestro M. Lurani presso la Chiesa Anime Sante del Purgatorio con inizio alle 19,30 e per i più piccoli lo spettacolo di danza e teatro «Frozen, il regno di ghiaccio», a cura di Cetty Schembari, ispirato al capolavoro della Disney. Lo spettacolo si terrà presso il Teatro Tenda, alle ore 17, (ingresso 12 euro). Sempre domenica, 3 gennaio, verrà presentato il libro di Simone Digrandi «Dipende da te – appunti per vivere con meno pessimismo e più coraggio», alle ore 18, presso il teatro Ideal. Nella sua prima opera il giovane scrittore racconta le esperienze del suo impegno civile, sociale e politico, cercando di offrire soprattutto ai giovani spunti di riflessione e di condivisione.

Il 4 e 5 gennaio sono due gli eventi in programma: il concerto Master Class Sassofoni, alle ore 18, presso l’Auditorium di S. Vincenzo Ferreri , ed il concerto Matrimia Klezmer Band, a cura di Lumia Event, alle ore 21 in piazza G.B. Odierna. I Matrimia sono musicisti olandesi, francesi e siciliani di età diversissime tra loro che si incontrano a Palermo, accomunati dalla musica Klezmer e Balcanica. Questa miscela bizzarra rappresenta la loro proposta musicale molto eclettica. Appuntamento con il teatro della Compagnia Godot il 5 e 6 gennaio con «Il sentiero fantastico» di Federica Bisegna con la regia di Vittorio Bonaccorso, presso il teatro Ideal, alle ore 21 (ingresso 5 euro). All’insegna dello sport solidale l’ultimo giorno di programmazione di «Natale Barocco» con l’iniziativa, a cura di Csain, «Say no to racism – un calcio al razzismo», triangolare di calcio tra amministrazione comunale, stampa locale e rappresentativa africana. L’incontro si terrà alle 15 del 6 gennaio presso il campetto Santa Maria La Nova, a Ragusa Ibla. Sempre il 6 gennaio, alle ore 19, gran finale con il concerto Coro Polifonico e Orchestra Cantus Novo, diretto dal Maestro Giovanni Giaquinta, presso l’auditorium di S. Vincenzo Ferreri.