Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 892
RAGUSA - 21/12/2015
Attualità - Indagine annuale del Sole 24 ore sulla qualità della vita

Negli Iblei non si vive poi così male

Maglia nera a Palermo Foto Corrierediragusa.it

Bolzano è prima, Reggio Calabria ultima. Ragusa è nella parte bassa della classifica, 78mo posto, nell´indagine annuale del Sole 24 ore sulla qualità della vita. Ragusa è la prima città siciliana ma peggiora di tre posizioni rispetto allo scorso anno ed ha la magra consolazione di prevalere su Siracusa, 90mo posto, Enna 93mo, Catania 95mo, 96mo Trapani, 7 Agrigento, 102 Caltanisetta, 104 Messina e ben ultimo Palermo 104ma posizione. In Sicilia insomma il divario con il centro Nord ma anche con alcune aree del sud è accentuato e si allarga perchè i riflessi della crisi attraversata dal Paese fanno da onda lunga. I dati positivi per Ragusa riguardano l´ordine pubblico, 39 posto, e in parte la popolazione, 22mo posto, grazie ai pochi divorzi, l´indice di vecchiaia e il tasso migratorio. Il tenore di vita invece colloca Ragusa alla 90ma posizione. Gli indicatori sono tutti bassi: consumi, costo della casa, ben mille 200 euro a metro quadrato, importo medio delle pensioni, solo 615 euro mensili, il costo dei viaggi all´estero per abitante, un misero 112 euro. Anche per il tempo libero gli Iblei non sono messi bene se non per la presenza delle librerie che collocano Ragusa ai primissimi posti in Italia, nona posizione, ma è un disastro o quasi per le sale cinematografiche e le attività sportive.

Benissimo l´indice climatico, 7ma posizione, ma in questo caso l´incidenza del´uomo ha avuto poco a che fare, male invece per asili e smaltimento cause civili. Media-alta posizione, 38ma, per la disponibilità della banda ultra larga. Nel settore lavoro si va male per l´export e il tasso di occupazione ma va bene, 17ma posizione per l´imprenditorialità giovanile e i depositi bancari, 19mo posto.