Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 537
RAGUSA - 29/11/2015
Attualità - Il Piano per d’azione per l’energia sostenibile è una realtà

Ragusa più pulita ed efficiente con il Paes

Un incentivo allo sviluppo rendendo nel contempo la città più a misura d’uomo Foto Corrierediragusa.it

Il Piano d´azione per l´energia sostenibile (Paes) è una realtà. Il progetto deliberato dalla giunta ed approvato a gennaio dal consiglio comunale è stato finanziato con 41 milioni di euro e renderà la città più pulita e dal punto di vista energetico e più efficiente attraverso tutta una serie di misure ed infrastrutture che entro il 2020 dovranno portare al 20 per cento in meno di emissioni e ad un risparmio del 20 per cento di energia. Tra le misura più importanti previste dal progetto la metropolitana di superficie che dovrà portare ad una riduzione drastica dell´utilizzo dei mezzi privati per il trasporto urbano. Quasi il 40 per cento di CO2 prodotto sulle 216 mila tonnellate emesse infatti si abbatterà, così come il 31 per cento nell´edilizia e il 23 per cento nel terziario. Nell´edilizia è previsto per esempio l´efficientamento di impianti di riscaldamento, illuminazione e materiali, come mobilità previsto il sistema di car-sharing, potenziamento delle piste ciclabili e pedonali, la produzione energetica attraverso il solare e il fotovoltaico sarà ulteriormente incentivata. Per la città il finanziamento di 41 milioni è anche un incentivo allo sviluppo rendendo nel contempo la città più a misura d´uomo e soprattutto in sintonia con l´ambiente.