Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 458
RAGUSA - 31/07/2008
Attualità - Ragusa - Più di 700mila euro da spendere per gli edifici scolastici

Ragusa: finanziati progetti per 2 scuole

Ne beneficeranno gli istituti comprensivi Quasimodo e Vann’Antò Foto Corrierediragusa.it

L´Inail ha finanziato due progetti, presentati dal comune di Ragusa e relativi all´adeguamento degli impianti, alla messa in sicurezza ed all´abbattimento delle barriere architettoniche in due istituti scolastici comunali, rispettivamente gli istituti comprensivi Quasimodo e Vann´Anto.

Il finanziamento è di 349mila 800 euro per ciascun istituto, a fronte di una cifra massima finanziabile di 350mila euro per progetto. I progetti presentati si sono classificati rispettivamente al terzo e all´undicesimo posto, su una graduatoria di 115 progetti presentati dai comuni di tutta la Sicilia.

L´importo per tutta la Regione, inoltre, ammontava a 3milioni 679mila 446 euro ed il domune di Ragusa, con i due progetti presentati, è riuscito a captare circa il 20 % dell´intero finanziamento regionale.

Il sindaco Nello Dipasquale, dopo aver appreso la notizia, dichiara: «Esprimo grandissima soddisfazione per l´importante risultato ottenuto e plaudo all´operato dei tecnici degli Uffici Comunali che, ove ce ne fosse bisogno, hanno ancora una volta dimostrato la loro competenza e professionalità».

Questi finanziamenti si aggiungono ai 602mila euro complessivi che la Regione Siciliana ha già concesso al Comune di Ragusa, per interventi manutentivi sulle scuole.