Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 707
RAGUSA - 29/09/2015
Attualità - Affidate alcune gare, si prevede di avere a disposizione la struttura entro 9 mesi

Completamento nuovo ospedale Ragusa avanti tutta

I lavori appaltati grazie ad un finanziamento di 8 milioni di euro da parte della Regione Foto Corrierediragusa.it

I lavori del nuovo ospedale Giovanni Paolo II (nella foto) vanno avanti. L´azienda sanitaria conta di avere a disposizione la nuova struttura di contrada Cisternazzi nell´arco di nove mesi. I lavori appaltati grazie ad un finanziamento di 8 milioni di euro da parte della Regione, sono stati infatti affidati una settimana fa. Il direttore generale dell´Asp Maurizio Aricò ha fatto il punto della situazione aggiornando lo stato dell´opera.

La Direzione attende a breve il pronunciamento dei Vigili del Fuoco sul piano complessivo di sicurezza dell’intero manufatto. Dopo questo passaggio potrà essere bandita la gara relativa agli ultimi interventi edilizi in alcuni reparti. Anche per questo intervento il tempo di esecuzione non potrà essere superiore a 120 giorni, con un completamento stimabile entro giugno 2016. Sono in corso i lavori di completamento della installazione delle apparecchiature della nuova struttura di Medicina Nucleare (gamma camere e TAC-PET), mentre sono iniziati, oggi, i lavori di trivellazione dei nuovi pozzi che renderanno l’ospedale autonomo per la fornitura di acqua potabile.
In collaborazione con il Dipartimento della Forestale di Ragusa sono i corso i lavori di preparazione del terreno per il posizionamento a dimora, nei mesi invernali, di centinaia di nuove piante. Nel frattempo sono già stati avviati i percorsi di gara per l’acquisizione di attrezzature e arredi, così da essere essi immediatamente disponibili alla consegna dei locali.