Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 918
RAGUSA - 02/09/2015
Attualità - Il problema sta alla radice, il sito non c’entra

Disservizi utenti Apple su Corriere di Ragusa: perchè?

Solo i tecnici della "Mela morsicata" possono risolvere il problema Foto Corrierediragusa.it

Pubblicità indesiderata e redirect automatici su Corriere di Ragusa per chi si collega da piattaforma Apple, e quindi utilizzando browser Safari e sistema operativo Ios. Una fastidiosa problematica che da qualche settimana affligge buona parte degli utenti del nostro sito che vi si collegano tramite i dispositivi della famosa «mela morsicata», in particolare tramite «iPhone».

Siamo consapevoli di questa situazione, ma purtroppo non possiamo farci nulla. Solo Apple può sanare le cose, come già accaduto in passato e come è ampiamente spiegato in un articolo che potete leggere quì. In parole semplici, questo disservizio, che coinvolge ovviamente centinaia di altri siti oltre al nostro, è causato da alcuni “bug” artatamente inseriti in alcuni banner pubblicitari, che, sfruttando alcune falle del sistema “Java”, danno luogo ai fastidiosi reindirizzamenti automatici ad altri siti, molti dei quali a pagamento. Per noi è di fatto impossibile individuare quali siano le pubblicità che fungono da “cavalli di Troia”. L’unico accorgimento che possiamo consigliare agli utenti è quello di disabilitare dal dispositivo in uso il “Java script”, anche se ciò causerà delle lievi anomalie nella corretta visualizzazione dei siti. E’ questa al momento l’unica soluzione temporanea in attesa che Apple trovi quella definitiva, come già successo in passato. Pur essendo del tutto estranei ai suddetti disservizi, ci scusiamo comunque con i nostri lettori, nell’auspicio che la problematica sia risolta quanto prima da chi la gli strumenti necessari allo scopo, ovvero Apple.


non solo apple anche pc
02/09/2015 | 21.44.01
salvo

nei pc succede la stessa identica cosa... che ho risolto installando adblock pro :) stessa cosa con android usando chrome basta installare adblockpro e tutto si risolve