Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 828
RAGUSA - 30/08/2015
Attualità - Problemi anche nella parte alta della città per la presenza di topi

Invasione zanzare a Ragusa: e la disinfestazione?

L’intervento è stato programmato da martedì ma nel frattempo i residenti soffrono Foto Corrierediragusa.it

Ragusa simile ad una sorta di giungla amazzonica: non c´è pace difatti per chi è rimasto in città. Tra zanzare e topi i residenti devono attrezzarsi soprattutto nelle ore serali. La mancata disinfestazione in concomitanza della festa del patrono ha causato un´invasione di zanzare che non hanno dato requie a fedeli, turisti e visitatori. Zanzare tigre voraci che hanno distribuito morsi in quantità rendendo le serate impossibili da trascorrere all´aperto per chi è particolarmente sensibile e "attratto" dalle zanzare. La programmazione per i turni di disinfestazione non ha funzionato ed i risultati si sono visti.

I disagi non finiscono qui perchè nelle parti alte della città, a cominciare da Pianetti, hanno fatto la loro ricomparsa i topi. Le zone limitrofe a campi non coltivati e alla campagna sono l´habitat ideale per i ratti che si avvicinano alle case con tutti le conseguenze del caso. C´è chi è ricorso ad imprese private per un minimo di disinfestazione ma in tanti, invocano un intervento della ditta che si occupa dell´igiene pubblica per debellare un fenomeno che si presenta ciclicamente e infastidisce oltre a provocare danni agli immobili.