Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 849
RAGUSA - 28/08/2015
Attualità - L’unico comune più "lento" è Ispica

Internet molto più veloce negli Iblei

In attesa dello sviluppo della banda ultra larga anche in Sicilia Foto Corrierediragusa.it

In Sicilia si naviga oggi in modo più veloce. La velocità dell´Adsl infatti è aumentata dallo scorso anno del 8,8 per cento e tutti i principali comuni siciliani hanno una copertura per la banda larga superiore al 98%. Questo significa che gran parte della popolazione è raggiungibile da una tecnologia che permette di navigare tra i 2 e 20 mega, anche se molta strada deve essere ancora compiuta soprattutto per quanto riguarda la banda ultra larga in quanto la copertura è ancora molto sporadica. Lo dice lo studio elaborato da "S.O.S. Tariffe.it" che ha analizzato tutti i dati più recenti. C´è dunque molta strada da fare ancora soprattutto per quanti operano nel settore commerciale e imprenditoriale per aumentare la competitività e la velocità di navigazione. I dati relativi al territorio ibleo dicono che a Chiaramonte il miglioramento nella navigazione è aumentato del 100 per cento mentre Ispica è arretrata. Per capacità di download il dato parla di aumento nel territorio ibleo da 5,11 Mb/s a 5,6 Mb/s, con un incremento del +9,6%. Anche i dati dei Comuni sono in tutti in positivo, tranne quello che riguarda di Ispica, dove la velocità è scesa da 5,91 Mb/s a 3,54 Mb/s.

Se il Comune di Chiaramonte Gulfi è quello che registra un’accelerazione maggiore in termini percentuali, dal 2,46 Mb/s a 4,92 Mb/s, il comune dove si naviga più velocemente è Acate, dove si viaggia a 6,75 Mb/s (+47% rispetto al 2014), seguito da Comiso con 6,31 Mb/s e Modica con 5,89 Mb/s. A Ragusa città si viaggia a 5,81 Mb/s, con un incremento del 14,4% rispetto ai 5,08 Mb/s del 2014.

Per quanto riguarda gli altri territori siciliani a Siracusa si riscontra il maggiore incremento di velocità sul 2014. In quest´area grazie agli utenti che hanno usato lo speed test di SosTariffe.it si è registrato un aumento del 24,8%. Anche le provincie di Catania e Palermo presentano un incremento discreto della velocità delle connessioni: rispettivamente dal 2014 l’ADSL è più veloce del 16,4% e 11,2%. Anche a Messina, e Trapani cresce la velocità media delle connessioni, con aumenti che vanno dal 3% al 9% circa. Ad Agrigento e Caltanissetta l’Adsl rimane quasi invariata (rispettivamente +1,7% e +1%), mentre l’unica provincia dove le connessioni sono mediamente più lente è Enna, con una diminuzione del 2,3%.