Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 518
RAGUSA - 14/08/2015
Attualità - Pagheranno fino a mille euro coloro che si accamperanno in spiaggia con falò

Ferragosto in sicurezza e in allegria senza rifiuti e caos sulle spiagge. Controlli serrati per la pubblica incolumità e multe salate per incivili e sporcaccioni

I gestori dei locali che non rispettano le regole rischiano addirittura il sequestro. Sotto l’aspetto meteo prevale il beltempo Foto Corrierediragusa.it

Ferragosto in sicurezza e in allegria ma senza immondizia e caos. Le indicazioni scaturite dal comitato provinciale per la sicurezza e l´ordine pubblico sono state chiare e diramate ai sindaci. Per chi si accampa sulle spiagge o accende falò le multe vanno da 100 a mille euro, per i locali pubblici che sforano gli orari e non osservano le ordinanze sindacali si va dai mille ai 3 mila euro e si arriva anche al sequestro del locale. Il messaggio è chiaro, bisogna osservare le regole ma tutto dipenderà da chi queste regole dovrà farle rispettare perchè multe e sanzioni non sono una novità e sono state sempre in vigore negli anni ma i risultati non sono stati soddisfacenti almeno per chi utilizza le spiagge o vuole godere di un pò di serenità. Attenzione massima su Sampieri dopo la figuraccia della notte di S. Lorenzo con una spiaggia ricolma di immondizia e l´intera borgata assediata da macchine e giovani in preda ai fumi dell´alcol sono state previste misure per evitare che ciò si ripeta. Anche perchè Sampieri è meta ormai da anni di migliaia di giovani che invadono l´arenile con tende e sacco a pelo lasciandolo in condizioni di precarietà igienica e sanitaria sollevando proteste e allarmi da parte dei residenti che sono stati finora inascoltati.

Le istituzioni vogliono ora cambiare registro con un minimo di prevenzione con servizi ben precisi coordinati tra polizia, carabinieri, vigili urbani e protezione civile. Sin dal pomeriggio di venerdì quattro pattuglie dei vigili presteranno servizio nella borgata insieme a cinque pattuglie dei carabinieri. I controlli di identificazione, di contrasto allo spaccio e alla guida in stato di ebbrezza saranno intensi. Attenzione particolare anche ai locali di ritrovo e all´intrattenimento musicale con il rigido rispetto degli orari previsti dalle ordinanze. Il centro della frazione sarà interdetto alle macchine una volta che il parcheggio pubblico sarà esaurito e un servizio di rimozione dei mezzi sarà attivo per tutto il fine settimana.

Il comune si farà anche carico di installare quattro bagni chimici e di illuminare le zone più a rischio. La pulizia della spiaggia e della frazione sarà ulteriormente intensificata domenica e lunedì su tutto il lungomare e sulla spiaggia dalle 4 alle 10 con l’utilizzo di personale del Servizio Ecologia, accompagnato da Agenti della Polizia Municipale; nel pomeriggio il servizio di pulizia verrà nuovamente garantito. Il giro di vite interesserà tutto il litorale, da Marina di Ragusa a Punta Secca, passando per Marina di Modica e Donnalucata. Divertirsi sì, ma senza esagerare con gli eccessi e nel rispetto del prossimo.

Per quanto riguarda le previsioni meteo il ferragosto si presenta all´insegna del beltempo con qualche possibile nuvola non accompagnata da piogge, che torneranno invece domenica nel tardo pomeriggio con possibili rovesci isolati.

FERRAGOSTO SICURO A VITTORIA CON LA POLIZIA LOCALE
La polizia locale, in prossimità del Ferragosto, ha disposto un piano per garantire la maggiore sicurezza possibile agli utenti. «Stante la prevedibile imponente mobilità che caratterizzerà i prossimi giorni, con l’intensificarsi degli spostamenti – ha dichiarato il comandante Cosimo Costa – al fine di ottimizzare le condizioni di sicurezza in tutto il territorio comunale, su input del sindaco Giuseppe Nicosia, è stato predisposto il piano di sicurezza per il Ferragosto 2015. Saranno intensificati i controlli sulle principali arterie di collegamento extraurbano ed in particolare sulla provinciale 17, per assicurare il regolare transito veicolare e il rigoroso rispetto delle norme del Codice della strada, reprimendo e sanzionando gli abusi. Il personale presterà, altresì, servizio di controllo e pattugliamento, per garantire l’osservanza delle ordinanze sindacali in materia di pubblica sicurezza, vigilando sul rispetto dei limiti alla somministrazione di alcoolici e alla diffusione di emissioni sonore da parte dei locali pubblici. Sarà inoltre assicurato un controllo su tutto il territorio comunale, per prevenire e scoraggiare condotte di micro criminalità, quali furti e danneggiamenti.

Verrà intensificata la già fitta e capillare rete di controlli, e ciò richiederà un maggiore impegno e dispiegamento di uomini e mezzi che verrà attuato anche con il prezioso e collaudato apporto del personale volontario del gruppo comunale di protezione civile, nonché con i volontari del servizio di vigilanza e salvataggio a mare. Già dal mese di luglio la sala operativa del corpo è attiva fin oltre la mezzanotte per raccogliere, anche, le segnalazioni e le richieste di pronto intervento e, nei giorni 14 e 15 agosto, sarà attiva ventiquattro ore su ventiquattro. Tre le principali direttrici su cui continuerà a concentrarsi l’azione degli uomini della polizia locale - conclude Costa - primeggiano sicurezza stradale-viabilità, commercio e ambiente».

Dal 1° luglio al 12 agosto 2015 sono state rilevate oltre 2 mila infrazioni per divieto di sosta e 284 per violazioni varie quali guida senza casco, mancata copertura assicurativa, mancata revisione, sorpasso in presenza di doppia linea continua, uso scorretto dei dispositivi di illuminazione e di segnalazione visiva. Sono stati effettuati, inoltre, sempre nel periodo di riferimento, 28 fermi amministrativi, 2 sequestri penali, 9 sequestri per mancata copertura assicurativa, 42 rimozioni di autovetture per infrazioni varie. Nella zona di Scoglitti è stata infine potenziata l’attività anche in materia di viabilità.

Per eventuali segnalazioni, ricordiamo i recapiti telefonici del Comando vigili: numero verde 800 276803; tel. 0932 514811. In caso di guasto a queste due linee, possono essere utilizzati anche i seguenti numeri: 0932 863105 e 0932 1940046.