Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:31 - Lettori online 1293
RAGUSA - 02/06/2015
Attualità - Il prefetto ha letto il messaggio del Presidente della Repubblica e suo personale

La festa della Repubblica in piazza S. Giovanni

Consegnate le onorificenze al merito a quanti si sono distinti nei propri campi di lavoro Foto Corrierediragusa.it

Il 69mo anniversario dell´istituzione della Repubblica è stato ricordato con una cerimonia che si è tenuta in piazza S. Giovanni alla presenza delle più alte cariche istituzionali, civili e militari. Nell´adiacente piazza Matteotti si è poi avuto il momento dell´Alzabandiera. Il prefetto, Annunziato Vardè (nella foto), accompagnato dal comandante di Presidio, ha passato in rassegna il picchetto interforze e reso onore ai i gonfaloni dei dodici comuni iblei presenti e ai labari dell´associazioni combattentistiche e dell´associazioni d´Arma. Il prefetto ha poi letto il messaggio augurale del Presidente della Repubblica inviato nella ricorrenza ai Prefetti d´Italia nel quale si esaltano i valori democratici e repubblicani. Il Prefetto ha poi letto la sua personale allocuzione nel corso della quale ha messo in risalto i valori della memoria storica che va tramandata alle giovani generazioni nella consapevolezza che questi valori sono stati frutto di sacrifici e per questo vanno custoditi e alimentati.

Successivamente sono state consegnate le onorificenze dell´Ordine al merito della Repubblica conferite a cittadini che si sono distinti nei vari campi di lavoro. La resa degli onori al Prefetto ha concluso la cerimonia istituzionale che è stata scandita da numerosi brani musicali e dall´Inno nazionale interpretato dal coro "Mariele Ventre" che ha poi concluso con l´Inno europeo.