Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 802
RAGUSA - 21/05/2015
Attualità - Lettera in redazione di una associazione turistica che aveva programmato la visita per martedì

Castello Donnafugata chiuso per "motivi di personale"

"Inaudito che in località a così alta vocazione turistica si tenga chiuso il castello tutto il lunedì, i pomeriggi di mercoledì e venerdì" Foto Corrierediragusa.it

La storia si ripete. Era successo lo scorso anno e l´esperienza non ha insegnato niente. Una associazione turistica aveva programmato una visita al Castello di Donnafugata (nella foto) per martedì prossimo cercando di far coincidere i tempi di apertura del sito con quelli della gita nel Val di Noto ed a Ragusa in particolare.

"Chiuso per motivi di personale" è quanto il group leader si è sentito rispondere dall´ufficio turistico al momento della prenotazione della visita. L´associazione si è vista costretta ad annullare la visita al castello ma i componenti ci sono rimasti veramente di sasso ed hanno scritto al nostro giornale: "Risulta veramente incredibile, inaudito che in località a così alta vocazione turistica si tenga chiuso il castello tutto il lunedì, i pomeriggi di mercoledì e venerdì... poi si chiude tutto il giorno per "motivi di personale". Noi abbiamo escluso la visita a questo bene... fortunatamente abbiamo trovato ben altro da visitare... Ma ditemi: come fa Ragusa e la sua bella provincia a "vivere di turismo"? Impensabile e incredibile !!!!". C´è qualcuno a Palazzo dell´Aquila che ha una risposta plausibile per i delusi turisti?