Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:04 - Lettori online 1590
RAGUSA - 12/05/2015
Attualità - Perplessità dei residenti per l’aggiunta degli stalli

Marina di Ragusa "ripiena" di zone blu

I titolari degli esercizi commercianti e i loro collaboratori vedono valutano negativamente l’introduzione delle strisce blu Foto Corrierediragusa.it

Dal primo giugno per parcheggiare a Marina bisognerà pagare il ticket. Si pagherà con le stesse modalità e le stesse regole tariffarie in vigore in città, ovvero 70 centesimi l´ora. Per la frazione marinara è un´autentica novità e le zone blu sono introdotte per la prima volta grazie al contratto sottoscritto a seguito dell´appalto affidato alla società che gestisce il servizio. Gli stalli previsti in tutta la frazione sono 400 ed in corrispondenza delle zone a pagamento sono stati già installate le macchinette per il pagamento e l´obliterazione del ticket. Sono stati in molti a restare perplessi per le zone a pagamento a Marina a cominciare dagli operatori commerciali e dagli stessi residenti nella frazione che dovranno ora organizzarsi per trovare un parcheggio libero, contrassegnato dalle linee bianche, per non pagare il ticket. I titolari degli esercizi commercianti e i loro collaboratori vedono valutano negativamente l´introduzione delle strisce blu non solo in funzione della clientela ma anche perchè saranno costretti quotidianamente a munirsi del ticket.

L´amministrazione e la società di gestione hanno tuttavia previsto una clausola con la quale l´ente si riserva la possibilità di rivedere i termini e gli effetti della novità introdotta, con particolare riferimento ai temi e agli spazi della sosta ma di certo c´è che dal primo giugno le zone blu saranno operative.