Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1404
RAGUSA - 28/04/2015
Attualità - Lo rende noto l’assessore regionale dell’Agricoltura Nino Caleca

Stato di calamità per Siracusa e Ragusa dopo la nevicata

A breve la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica e da quel momento ci saranno 45 giorni di tempo per presentare le istanze di risarcimento dei danni subiti Foto Corrierediragusa.it

"Il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, ha firmato il decreto che riconosce lo stato di calamità per le zone di Siracusa e Ragusa fortemente danneggiate dagli eventi meteorologici che si sono verificati nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio scorso. Si chiude, così, in tempi record la vicenda". Lo dice l´assessore regionale dell´Agricoltura, Nino Caleca.
Il decreto dovrà ora essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica e da quel momento ci saranno 45 giorni di tempo per presentare le istanze di risarcimento dei danni subiti. "Sono molto soddisfatto sia del risultato ottenuto che dei tempi in cui il Governo nazionale ha risposto alle forti sollecitazioni provenienti dal governo regionale - ha detto Caleca - L´assessorato è stato sin da subito sensibile al grido di allarme sollevato dagli agricoltori siciliani e già dal 2 gennaio, assieme ai tecnici dell´Ipa e delle Soat del territorio, abbiamo effettuato una ricognizione dei luoghi per verificare l´entità dei danni prodotti dalle gravi perturbazioni atmosferiche".