Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 736
RAGUSA - 06/03/2015
Attualità - Da valutare lo scioglimento del consiglio comunale e la nomina dei commissari prefettizi

Scicli sarà presto sciolto per mafia?

Il presidente della commissione antimafia Rosy Bindi ha mantenuto il massimo riservo sulla vicenda Foto Corrierediragusa.it

La relazione del prefetto Annunziato Vardè (nella foto: a sin. insieme ai componenti della commissione nazionale antimafia a palazzo di Governo) sul comune di Scicli sarà sul tavolo del ministro dell´Interno Angelino Alfano tra pochi giorni. Il prefetto ha infatti trasmesso ufficialmente l´atto sul quale il Consiglio dei Ministri, a sua volta, sulla base dell´informativa del Ministro Alfano deciderà sullo scioglimento o meno del consiglio comunale. La notizia della trasmissione della relazione da parte del prefetto è venuta nell´ambito della visita della commissione nazionale antimafia presso la prefettura di Ragusa. Sull´argomento bocche cucite per il riserbo dovuto alla delicatezza dell´argomento.

Rosy Bindi, presidente della commissione, ha fatto catenaccio: "Non possiamo anticipare cosa succederà. Lo sapremo nei tempi dovuti, esattamente quando lo saprete voi". La relazione del prefetto si basa a sua volta sugli elementi che i tre commissari prefettizi hanno raccolto nel corso dei loro 90 giorni di permanenza a palazzo di città. I commissari hanno ascoltato il sindaco Franco Susino,gli amministratori, i consiglieri comunali, verificato atti e letto delibere per stabilire se c´è stato o no inquinamento mafioso negli ultimi anni di attività a palazzo di città. Basterà ricordare che Franco Susino si è dimesso lo scorso 23 dicembre perchè indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Al centro dell´inchiesta la gestione del servizio di nettezza urbana e la gestione delle affissioni dei manifesti elettorali.