Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 839
RAGUSA - 04/03/2015
Attualità - Il vescovo, Mons.Paolo Urso ha consegnato due aule alla scuola di Kaabong

Missione in Uganda per la diocesi di Ragusa

Grazie al "Progetto Uganda -Aiutiamoli a crescere– Per lo sviluppo dei popoli africani», avviato nel 2003 proprio dall’ Irc nelle scuole iblee dove sono stati raccolti fondi sufficienti per concretizzare l’aiuto Foto Corrierediragusa.it

La diocesi di Ragusa tende la mano all´Africa. Si è conclusa la missione in Uganda del vescovo Mons. Paolo Urso (nella foto) e di cui hanno fatto parte il direttore dell’ufficio missionario, don Giovanni Battaglia, il direttore dell’Ufficio per l’IRC, Giuseppe Cugno Garrano, due docenti di religione, Lucia Licitra e Gianni Nannara e due giovani laici, Maria Frasca ed Emanuele Cavallo. La delegazione della diocesi ragusana ha consegnato due aule al vescovo di Kotido, mons. Giuseppe Filippi,per compleatre l´istituto scolastico del centro ugandese intitolato a "Giovanni Paolo II" presso la missione comboniana di Kaabong.

La realizzazione delle due aule è stata resa possibile grazie al "Progetto Uganda -Aiutiamoli a crescere – Per lo sviluppo dei popoli africani», avviato nel 2003 proprio dall´ Irc nelle scuole iblee dove sono stati raccolti fondi sufficienti per concretizzare l´aiuto della diocesi iblea. Mons. Paolo Urso in occasione della consegna delle due aule ha messo in risalto il valore dell´amicizia e della solidarietà tra i popoli, la necessità di tendere una mano tesa ai più poveri e agli ultimi.