Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 681
RAGUSA - 01/02/2015
Attualità - Infrazioni al codice della strada monitorate in tempo reale

Ecco dove si trova lo "Street control" a Ragusa

Non ci sarà dunque possibilità di farla franca con divieti di sosta, cambi di corsia non consentiti, sorpassi pericolosi, ed eccessi di velocità Foto Corrierediragusa.it

La Polizia municipale non ci ha perso tempo. Lo "Street control" è operativo nelle principali arterie della città. Lo "Street control" consentirà di rilevare grazie ad una telecamera collegata alla centrale operativa delle Forze dell´Ordine le infrazioni al codice della strada al fine di migliorare la circolazione veicolare, la tutela della sicurezza stradale e del patrimonio comunale. Tutti i movimenti degli automobilisti, e soprattutto le infrazioni, saranno tenuti sotto controllo nell´arco delle 24 ore. Non ci sarà dunque possibilità di farla franca con divieti di sosta, cambi di corsia non consentiti, sorpassi pericolosi, ed eccessi di velocità perchè l´occhio della telecamera registrerà tutto ed identificherà il veicolo fotografandone targa e abitacolo. Sarà possibile sapere in tempo reale se la vettura controllata è rubata. Le infrazioni rilevate con il sistema «Street Control» saranno contestate immediatamente dagli operatori di Polizia Municipale in caso di presenza del trasgressore in loco, altrimenti si procederà al recapito del verbale dell’importo di 39 euro, oltre spese di notifica.

Queste le arterie prescelte per la prima settimana di "Street control":

Viale Europa, Corso Italia, Via Archimede, Via Carducci, Via G. Di Vittorio, Via Paestum,Viale Sicilia, Via Ing. Migliorisi, Viale Ten. Lena, Via S.Anna, Corso V. Veneto, Ponte Pennavaria, Piazza G.B.Odierna (Ragusa Ibla), Corso XXV Aprile (Ragusa Ibla), Rotatoria viale Europa/via Fieramosca/via S.Luigi, Rotatoria via F. da Lodi/via Fieramosca/via Colleoni, Rotatoria via S. Luigi/via Mongibello/corso V.Veneto, Rotatoria via Archimede/via P. Anselmo/via N.Colajanni/via E.C.Lupis, Rotatoria via Carducci/via Archimede, Area di intersezione tra il corso V. Veneto e le vie Failla e Dei Peloritani, Area di intersezione tra la via Archimede e le vie Delle Palme e Paolo Vetri, Via Aldo Moro (uscita scuole Liceo Scientifico e Ragioneria).


semafori
30/01/2015 | 23.51.36
saro

Fantastico ogni giorno vedersi sorpassare dal furbetto di turno che non fa la fila al semaforo e si mette a sinistra come per girare e poi zac ha evitato tutta la fila... levategli le macchine che ce ne sono troppe..

Esempio via fieramosca incrocio clinica mediterranea...



30/01/2015 | 20.17.55
Tano

dovrebbero mettere come in alcune città, molto + civile della nostra, la possibilità ai comuni cittadini di fotografare i veicoli ke commettono infrazioni, una su tutte quelli posteggiati sui marciapiedi o che intralciano il traffico, e mandare le foto al comando di polizia municipale...in america esiste da tempo, lo si usa anche per segnalare guasti, buche e disservizi vari, sarebbe 1 senso di civiltà assoluta


BANCOMAT
30/01/2015 | 20.06.00
Gianni

Un altro bancomat del comune di Ragusa (oltre al telelaser), ovviamente gli incassi non serviranno per riparare le buche sulle strade.... magari i cambi di corsia repentini che multeranno, servono per evitare le buche?????