Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 427
RAGUSA - 21/01/2015
Attualità - A quattro mesi dall’introduzione del nuovo sistema presso il Centro di raccolta

Bilancia pesarifiuti Ok a Ragusa: 18 mila conferimenti

A conti fatti in discarica sono state conferite 90 tonnellate di rifiuti in meno Foto Corrierediragusa.it

I dati ufficiali parlano chiaro. Il conferimento presso il Centro comunale di raccolta con il sistema della bilancia pesarifiuti funziona. In quattro mesi dall´attivazione del sistema, settembre-dicembre dello scorso anno, sono stati infatti registrati 18mila conferimenti cosi suddivisi: 44mila kg di carta e cartone, poco meno di 16mila kg di vetro, 14mila kg di imballaggi in plastica, quasi 3mila kg di rifiuti metallici, più di 1.400 kg di abbigliamento e circa mille chili di rifiuti legnosi. Quasi 1200 sono state le apparecchiature elettroniche ed elettriche di piccole dimensioni che sono state conferite nel Ccr, di cui 800 tra tv, pc e monitor; 367 batterie al piombo; 389 pneumatici fuori uso e 1300 tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio. A conti fatti in discarica sono state conferite 90 tonnellate di rifiuti in meno a tutto vantaggio della saturazione dell´impianto e della salvaguardia ambientale.

Dice l´assessore all´Ambiente, Antonio Zanottto: "L´attivazione della bilancia pesarifiuti è un successo in termini di partecipazione da parte dei cittadini perchè diminuisce decisamente il conferimento del materiale in discarica attivando, di conseguenza, un percorso virtuoso di riciclo. Tutto questo, oltre a rappresentare un importante risparmio in termini economici, rientra perfettamente nell´obiettivo principale che si è proposta l´amministrazione comunale in questo settore, cioè la piena applicazione della strategia Rifiuti Zero". I numeri avrebbero potuto essere anche migliori se la bilancia pesarifiuti non fosse andata in tilt per qualche giorno a fine novembre. Da metà dicembre il sistema che eroga ecopunti che dà poi la possibilità di avere un risparmio sulla bolletta dei rifiuti,è ritornato a funzionare regolarmente con grande vantaggio dei cittadini.


non è vero...
21/01/2015 | 17.56.30
gianni

i soliti proclami propagandistici... non è vero che i cittadini risparmiano: basta consultare la tabella dei punti... per arrivare a risparmiare un misero 10percento bisogna farsi un mazzo che non finisce mai...