Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 703
RAGUSA - 30/06/2008
Attualità - Ragusa - Due suore hanno emesso i voti

Ragusa: diocesi in festa

E poi l’ordinazione sacerdotale di due giovani religiosi Foto Corrierediragusa.it

La diocesi di Ragusa è in festa per due avvenimenti importanti. Nella Cattedrale di San Giovanni Battista si è svolta una celebrazione, presieduta dal Vescovo, Monsignor Paolo Urso (nella foto) nel corso della quale due suore hanno emesso i voti: una di «professione perpetua» e l’altra di «professione temporanea». Si tratta di Suor Cirilla Segarra, 30 anni, e suor Pauline Panugaling, 29 anni, entrambe filippine, dell’Istituto delle Suore del Sacro Cuore di Ragusa, che hanno così concluso il loro percorso di consacrazione all’interno dell’Istituto fondato a Ragusa dalla Beata Maria Schininà. Suor Pauline Panugaling vive attualmente a Santa Croce Camerina ed opera nella Casa di Riposo gestita dall’Istituto Sacro Cuore; Suor Cirilla Segarra opera nella Casa di Riposo «Beata Maria Schininà» di contrada Pianetti, a Ragusa.

Nel corso della stessa celebrazione, suor Denise Frasca, 23 anni, di Vittoria, originaria della parrocchia di San Giovanni Bosco, ha emesso i voti di «professione temporanea». Negli ultimi anni ha seguito il percorso di formazione a Roma.

Sempre in Cattedrale, il Vescovo ha presieduto la celebrazione di ordinazione sacerdotale di due giovani religiosi: fra Paolo Messina, cappuccino e Bertin Kongolo Mutombo, missionario dei Servi del Figlio di Dio. Fra Paolo Messina, 33 anni, cappuccino, originario di Palazzolo Acreide, ha studiato all’Istituto Teologico Ibleo, attualmente studia Sacra Scrittura all’Istituto biblico dei francescani di Gerusalemme; è laureato in Chimica, proviene dall’esperienza Agesci e dal 2000 è entrato nella comunità della Sacra Famiglia di Ragusa. Bertin Kongolo Mutombo, 42 anni, originario della Repubblica Democratica del Congo, missionario dei Servi del Figlio di Dio, vive nella comunità di San Tommaso, a Ragusa Ibla.