Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1275
RAGUSA - 26/12/2014
Attualità - In Sicilia arriverà una perturbazione con un radicale cambiamento delle condizioni meteo

In Sicilia arriva il maltempo, nuovo anno con il "gelo"

Temperature in notevole ribasso tra lunedì 29 dicembre e giovedì 1 gennaio. Saranno i 4 giorni «clou» di questo peggioramento, con freddo intenso Foto Corrierediragusa.it

Il tempo mite che ha caratterizzato il Natale è destinato a cambiare. Per il fine settimana in Sicilia sono attesi forti venti con acquazzoni e temporali sparsi anche se nel sud est dell´isola il clima si manterràasciutto. Anche le temperature sono in calo con massime tra 8 e 13. Sarà l’inizio di una vera e propria svolta stagionale che ci proietterà in pieno inverno in un periodo compreso tra gli ultimi giorni del 2014 e i primi del 2015.

Il grande freddo arriverà per la fine dell´anno perchè tra lunedì 29 dicembre 2014 e giovedì 1 gennaio saranno i 4 giorni «clou» di questo peggioramento, con freddo intenso. Le Regioni più colpite dal maltempo, secondo gli ultimi aggiornamenti, saranno quelle meridionali con l’arrivo, infatti, di masse d’aria molto fredde.
Non sono da escludere anche in Sicilia nevicate a bassa quota con fioccate in pianura e persino sui litorali, ma difficilmente si verificheranno accumuli bianchi nelle zone costiere dove le imbiancate sono un fenomeno più unico che raro. Tra 31 dicembre e 1° gennaio avremo il picco del freddo più intenso con temperature molto fredde anche in Sicilia. Il freddo persisterà poi anche nei giorni successivi a inizio gennaio.