Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 790
RAGUSA - 25/08/2014
Attualità - Presa di posizione di Mario Chiavola del movimento "Il Megafono"

A Ragusa Foro boario versa nel completo abbandono

E’ la struttura dove dovrebbe tenersi la 40ma edizione della Fiera Agricola del Mediterraneo Foto Corrierediragusa.it

Ragusa si interroga ancora sull´esito della 40ma edizione della Fiera agricola del Mediterraneo, Fam, ma lascia nel pieno abbandono il foro boario (nella foto). La struttura ubicata sulla provinciale per Chiaramonte versa in pessime condizioni ed è impensabile che vi si possa tenere la prossima edizione della Fam.

Dice Mario Chiavola del movimento "Il Megafono": "C’è sinceramente da rabbrividire nel notare che da queste parti non passa un decespugliatore chissà da quanto tempo. Sembra un impianto completamente abbandonato a se stesso. Non è concepibile questo modo di fare dell’Amministrazione comunale che non solo impedisce alla ditta che gestisce il servizio di igiene ambientale di usare i parametri del buon senso, ripulendo laddove necessario anche se non previsto dal capitolato, ma preferisce che tutto rimanga in uno stato brado pur di dare l’impressione che tutti obbediscano agli ordini del capo. Mi sembra un atteggiamento molto puerile e che, soprattutto, non rende giustizia a tutte le articolate strutture di cui è in possesso la nostra città e che occorre tenere in uno stato di fruizione il più possibile all’altezza della situazione. Chiediamo al sindaco di fare due passi dalle parti del foro boario e di assumere le iniziative conseguenti».