Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 798
RAGUSA - 22/08/2014
Attualità - Traslato il simulacro dalla nicchia al transetto sinistro della cattedrale

E´ cominciato il novenario della festa di S. Giovanni

Intenso il programma degli appuntamenti religiosi ed esterni Foto Corrierediragusa.it

E´cominciato il novenario di S. Giovanni. La traslazione del simulacro dalla sua nicchia al transetto sinistro della chiesa ha dato praticamente il via alla festa del patrono che si concluderà il 29. Il programma religioso è stato definito e prevede celebrazioni eucaristiche ogni giorno alle 9 ed alle 19. Dalle 11.30 alle 12 un organista suona all´Organo Serassi e alle 18.15 si recita la particolare e suggestiva "Novena", la coroncina con i canti magistralmente eseguiti dai solisti della Corale Polifonica "San Giovanni Battista", accompagnati all´organo dal Maestro Giovanni Arestia.

La festa del patrono assume quest´anno un tono particolare per la mancanza del parroco Don Carmelo Tidona, scomparso da poco, che per 20 anni ha costituito un elemento portante della festa e punto di riferimento per i tanti fedeli. Il programma esterno prevede la 2aedizione del festival Sangiovart Music Contest del 27 e 28, con gli omaggi previsti dal comitato organizzatore a Mariannina Coffa e al maestro Giuseppe Criscione. Il programma in dettaglio sarà presentato dal vicario don Maurizio Di Maria, il sindaco di Ragusa Federico Piccitto, il portavoce del Comitato Simone Digrandi ed ancora il direttore artistico del Sangiovart Music Contest.