Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1247
RAGUSA - 04/07/2014
Attualità - E’ ubicato in via Ugolino, con accesso anche da via Mazzini

Aperta residenza universitaria di palazzo Castillet

Sono venti posti letto per studenti e docenti. Sottoscritta convenzione con l’Ersu Foto Corrierediragusa.it

Inaugurata ad Ibla la residenza universitaria di palazzo Castillet. L´immobile si trova in via Ugolino ma anche un accesso da corso Mazzini ed è destinato ad accogliere venti docenti e studenti stranieri oltre, naturalmente agli iscritti alla Facoltà di Lingue che verranno selezionati per merito e fasce di reddito di appartenenza. Sarà l´Ersu, Ente regionale per il diritto allo studio a gestire l´immobile fino al 2027 grazie al protocollo sottoscritto con il Consorzio Universitario Ibleo, CUI. Sono una decina di studenti spagnoli i primi ospiti della struttura che è stata inaugurata con una breve cerimonia (nella foto) alla presenza del presidente dell´Ersu, Alessandro Cappellani, del sindaco Federico Piccitto, del direttore generale dell´Asp, Maurizio Aricò, , del presidente del consiglio comunale, Giovanni Iacono.

La convenzione prevede l´affidamento in gestione all´Ente Regionale per il diritto allo studio di Catania dell´immobile che dovrà farsi carico anche delle spese di manutenzione, esecuzione dei servizi di pulizia, manutenzione ordinaria, fornitura di energia elettrica, riscaldamento, acqua, gas e spese telefoniche. A carico del Consorzio resterà invece il servizio di custodia e portineria.