Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 841
RAGUSA - 15/05/2014
Attualità - Protocollo firmato dalla sovrintendente Panvini e dal sindaco Piccitto

Ex Ideal in concessione al comune: sarà teatro e cinema

L’immobile sarà attrezzato dal Comune e reso fruibile dopo la stagione estiva. Concessione per 10 anni, rinnovabili Foto Corrierediragusa.it

Dieci anni di concessione gratuita per il comune dei locali dell´ex cinema Ideal. Il protocollo è stato firmato dalla sovrintendente Rosalba Panvini e dal sindaco Federico Piccitto (nella foto). La città potrà così avere a disposizione una struttura fungibile per attività teatrali, cinema e convegno nel cuore del centro storico superiore. La sovrintendenza, proprietaria dell´immobile recentemente ristrutturato, è stata sin dal primo momento disponibile per favorire tutte quelle che attività che da anni vengono penalizzate per la mancanza di uno spazio adatto.

Il protocollo, rinnovabile di intesa tra i due enti, stabilisce che saranno a carico del Comune tutti gli oneri di manutenzione ordinaria, di adeguamento degli impianti alle norme di sicurezza, la conservazione e la salvaguardia dell´immobile. Le spese relative all´allestimento della sala con poltroncine, sipario, tendaggi e tutte le altre attrezzature necessarie sono a carico del Comune così come le spese di funzionamento, il pagamento delle utenze gli oneri e le contribuzioni di qualsiasi natura gravanti sull´immobile e l´assicurazione contro il rischio di incendio e di danni. Gli introiti derivanti dalla vendita di biglietti, dal servizio di guardaroba, caffetteria ed i proventi derivanti da attività di sponsorizzazione collegate all´allestimento di rassegne teatrali ed alla promozione di diverse attività culturali saranno di pertinenza dell´ente.

Soddisfatta la sovrintende Rosalba Panvini che ha favorito l´accordo: "E´ una data importante perché Comune e Soprintendenza avranno la possibilità di potere sfruttare una struttura di proprietà della Regione Siciliana idonea ad ospitare eventi culturali fruibili dalla cittadinanza. L´accordo sottoscritto è l´atto propedeutico che ci consentirà quindi, dal prossimo autunno, di potere programmare e realizzare rassegne teatrali e concerti.

«Il protocollo sottoscritto- dice da parte sua il Sindaco Federico Piccitto - ci consente di potere avere, in breve tempo, uno spazio pubblico dedicato alle attività culturali che la città fino non ha avuto. Attrezzeremo la sala nel migliore dei modi in modo da poterla utilizzare quanto prima». L´amministrazione vuole accelerare al massimo i tempi e l´assessore alla Cultura, Stefania Campo, è già al lavoro per rendere fruibile l´ex Ideal.